Sport Ragusa 05/08/2017 10:33 Notizia letta: 547 volte

Il Ragusa calcio continua ad attendere notizie su un futuro in Eccellenza

Ripescaggio e no
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/05-08-2017/ragusa-calcio-continua-attendere-notizie-futuro-eccellenza-500.jpg

Ragusa - Nelle ultime ore, in casa del Ragusa calcio si attende con ansia di avere un comunicato certo in merito alla partecipazione della squadra al prossimo Campionato d'Eccellenza 2017-2018. I bene informati e gli addetti ai lavori, che orbitano nel mondo del calcio, affermano ormai da tempo che le condizioni per il ripescaggio ci sono. In virtù di questa semi certezza, la squadra di Franco Pluchino ha già iniziato a impegnarsi negli allenamenti di rito che si tengono all'Aldo Campo. Per motivi puramente logistici, è chiaro che lo staff tecnico e la rosa dei giocatori del Ragusa calcio sono quasi completi e pronti a dare vita ai pronostici vincenti del bookmaker britannico William Hill leader delle scommesse in Italia e in tutta Europa. Le probabilità di un eventuale ingresso del Ragusa calcio in Campionato d'Eccellenza risultano essere abbastanza alte principalmente se si considera che l'Acireale, rientrando in serie D, ha reso libero un posto. Comunque si mettano le cose, sia che si tratti di prendere parte al campionato d'Eccellenza sia che si tratti di prendere parte al campionato di Promozione, la stagione calcistica si sta avvicinando a grandi passi.

In questi mesi le scelte della dirigenza operate dal punto di vista squisitamente tecnico sono state fatte con la massima razionalità per presentare al pubblico una formazione senza buche. In panchina è stata confermata ancora una volta la presenza di mister Filippo Raciti che nel suo compito chiave verrà coadiuvato da Diego Failla, un allenatore competente che può vantare un'esperienza maturata all'interno di una formazione giovanile svizzera. La preparazione atletica dei giocatori è stata affidata a Federico Linguanti, dottore il Scienze Motorie e già parecchio conosciuto in città per avere giocato proprio nel Ragusa. Per quanto riguarda la formazione, a difendere la porta dagli attacchi avversari ci sarà l'ex portiere del Licata Armando Di Martino, noto anche per le sue eccellenti prestazioni nel Gela e nel Modica, insieme al giovanissimo Giuseppe Alabiso. La novità più rilevante sul versante dell'attacco porta il nome di Giovanni Grazioso, che durante lo scorso campionato ha giocato tra le fila del Città di Catania e del Biancavilla dando prova di una brillante iniziativa e di grandi capacità fisiche.

Oltre ai suddetti giocatori, saranno presenti in squadra anche i difensori centrali Giuseppe D'Arrigo e Francesco Gennaro. Attualmente, il club ragusano sarebbe in stretto contatto anche con altri validi giocatori da inserire in centrocampo e in attacco ma per conoscerne i nomi e avviare trattative più concrete bisognerà aspettare che, nei prossimi giorni, venga sciolto definitivamente il nodo in merito alla questione della domanda di ripescaggio. Allo scopo di tenere in caldo gli animi della squadra, mister Raciti avrebbe già pensato ad organizzare al più presto una partita amichevole che sarà considerata come una specie di test d'ingresso della nuova formazione. Sicuramente avere accordata la possibilità di partecipare al campionato d'Eccellenza sarebbe una conquista a dir poco lusinghiera per il Ragusa calcio ma i tifosi della squadra sarebbero comunque già molto soddisfatti di vederla scendere di nuovo in campo nel campionato di Promozione.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1511111429-3-torre.gif