Attualità Un caffè con 30/05/2013 00:41 Notizia letta: 13713 volte

Didì Love si racconta. Floriana Blanco, la ragusana che posa per Playboy

29 anni, da quando ne aveva 18 posa nuda
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/30-05-2013/didi-love-si-racconta-floriana-blanco-la-ragusana-che-posa-per-playboy-500.jpg

Ragusa – Al giornalista che le chiede di verificare che lei esiste ed esiste realmente, e che Didì Love non è una creazione mediatica, Floriana Blanco, ragusana, 29 anni, risponde serafica: “Si, certo, vediamoci”.

E quando apre la porta di casa appare quasi diafana, delicatissima. Pelle bianca, occhi azzurri, capelli lunghi sulle spalle, rossi. In punta di piedi, gentile, quasi fragile.

“Avevo preparato il caffè, si sarà freddato”, mi rimprovera con fare materno per il mio imperdonabile ritardo.

“Zucchero?”

“Uno e mezzo”.

Di essere dolce è proprio dolce questa ragazza iblea che da quando ha compiuto 18 anni pubblica le proprie foto senza veli su riviste, magazine, giornali, fino ad arrivare a Playboy Italia.

Perché ti va di essere fotografata nuda?

“Vedi, qui c’è una resistenza culturale. Sembra una cosa strana, ma io lo trovo estremamente naturale. Mi piace essere fotografata, e nel mio mettermi in posa contemplo anche il nudo. Per me è un gioco, un divertimento”.

In genere questa attività si lega a quella di attrice, di velina, tu non fai nulla di ciò…

“E perché dovrei fare l’attrice? Sono due attività separate. Io non voglio recitare, non voglio diventare famosa, mi piace posare per le foto. E nelle foto c’è anche il nudo”.

Quando hai iniziato questa attività?

“Da ragazzina, con gli autoscatti. Voglio essere precisa: il mio non è un lavoro, ma una passione, un gioco”.

88 di seno, 61 di vita, 88 di fianchi, Floriana è felicemente sposata e ha trovato nel marito la condivisione di questa scelta.

“Per me è stata l’occasione per conoscere altre persone, per apprezzare nuovi fotografi, professionisti dell’arte fotografica, ma anche artisti. Penso ad esempio all’opportunità che ho avuto nel 2011 di essere in Biennale a Venezia, ritratta in un’opera di Saturno Buttò…”.

Come definiresti la tua passione?

“Sono una fotomodella e modella d'arte, playmate ed erotic performer”.

Cosa significa erotic performer?

“Creo spettacoli durante i set fotografici o non, che coinvolgono creatività, scena, abiti, musica, eros e corpo”.

Floriana appare nelle mostre fotografiche a cura di Aldo Stefanni, in "Mondi Paralleli", una personale di Marcello Bocchieri, in Arte e Illustrazioni di Giuseppe Petrilli e Francesco D'Isa. Ha anche posato per Met Art, rivista internazionale di nudo per teenagers, partecipando a eventi fotografici, workshop e modelsharing. A lei hanno dedicato servizi fotografici Playboy e Gq Italia.

Qual è la tua altra grande passione?

“Viaggiare”. 

Un caffè con...

E' il titolo di una nuova rubrica di Ragusanews, offerta da Bellcaffè.

Prendere un caffè è nella nostra lingua e nel nostro modo di essere un tempo per confrontarsi, conoscersi, trovare un accordo, un punto di incontro.

Bellcaffè, da questa settimana, aiuterà Ragusanews a conoscere persone, che per storia e vicende umane, sembrano lontane dal nostro modo di pensare, ma hanno invece tanto da condividere con noi. 

Giuseppe Savà